Eventi enogastronomici

Il lago di Garda è un territorio capace di offrire eventi e manifestazioni enogastronomiche di richiamo durante tutto l’anno.
Una grande varietà di prodotti di qualità, dai delicati piatti di pesce ai forti sapori di montagna. Il pesce d’acqua dolce, i vini (bianchi, rossi e rosati) e l’olio extravergine D.O.P. sono i prodotti tipici del lago di Garda, ma non mancano gli agrumi, il miele e le pesche. Il vino del Garda rappresenta l’emblema di una regione che da decenni vanta una produzione vinicola affermata e riconosciuta a livello internazionale.
Qui trovate i maggiori appuntamenti dedicati alle prelibatezze del territorio gardesano, spesso arricchiti da balli, spettacoli, musica e folklore.

 

GENNAIO / FEBBRAIO

Anteprima Amarone - Verona


Anteprima Amarone è l’occasione per degustare in "anteprima" le migliori annate del vino Amarone che rappresenta una risorsa di grande valore della Valpolicella. Ne vengono prodotte 13 milioni di bottiglie l'anno, di cui il 60% riservato all’export.
Anteprima Amarone, oltre ad essere un’occasione per degustare il pregiato vino, da l’opportunità di affrontare temi di più ampio respiro, quali produzione, impatto economico, qualità e sostenibilità in Valpolicella.

 

MARZO

Anteprima del Bardolino e del Chiaretto - Lazise


Più di un centinaio di vini da degustare di 40 produttori di Bardolino Chiaretto, Chiaretto Spumante e Rosso Bardolino.
La manifestazione, ad ingresso gratuito, rappresenta un’occasione per conoscere le produzioni dei sedici comuni del Garda veronese che fanno parte della zona D.O.C. del Bardolino, una superficie di 3 mila ettari di vigneto con una produzione totale di 28 milioni di bottiglie circa, di cui 10 milioni di Chiaretto.

 

APRILE

Vinitaly - Fiera di Verona


La fiera dedicata al vino più importante del mondo, il Vinitaly è da anni un appuntamento di spicco di grande richiamo internazionale.
Nato nel 1967 è diventato negli anni l’appuntamento che più d’ogni altro ha scandito l’evoluzione del sistema vitivinicolo nazionale ed internazionale, contribuendo a fare del vino una delle più coinvolgenti e dinamiche realtà del settore primario.
Le singole regioni d’Italia, presenti come espositori, hanno la possibilità di far conoscere le attività promozionali e iniziative che si svolgono all’interno del proprio territorio e che le rendono uniche al mondo.
In concomitanza con la fiera vitivinicola si terrà anche Sol&Agrifood, un format dedicato all’olio d’oliva che ha un’ enorme rilevanza per gli espositori per incontrare clienti provenienti da tutto il mondo e aumentare i contatti business attraverso incontri B2B, workshop e degustazioni.
Non meno importante anche Enolitech, dal 1998 l’appuntamento internazionale con la tecnologia innovativa applicata alla filiera del vino e dell’olio.

 

APRILE

Fish & Chef - Lago di Garda


"Fish & Chef", sei serate gourmet di altissimo livello in partnership con Michelin Italia e l’associazione Jre, Jeunes Restaurateurs d’Europe.
I grandi nomi della cucina internazionale si danno ritrovo sul Lago di Garda per interpretare i prodotti di eccellenza del territorio, in particolare il pesce d’acqua dolce e la pregiata carne di Garronese Veneta. Fish & Chef è l’occasione per assaggiare i prodotti delle aziende del territorio, i vini e l’olio del Garda che grazie al particolare microclima del lago regala un sapore e una gamma aromatica eccezionali.
A conclusione delle serate ci saranno degustazioni di grappe e distillati della Franciacorta, tra cui spicca il distillato di vinaccia che riposa oltre 18 mesi in barriques.

 

MAGGIO / GIUGNO

Palio del Chiaretto - Bardolino


Ogni anno viene presentato in questa occasione il Bardolino Chiaretto Doc, versione rosata del celebre Bardolino ottenuta dalle medesime uve. Durante la manifestazione il centro storico di Bardolino è animato da musica e divertimento che accompagnano le degustazioni di appassionati e curiosi.

 

LUGLIO

Sardellata al chiar di Luna - Garda


Questo evento ha radici popolari legate alla tradizionale pesca della sardina di lago, attività ben documentata nelle sale del Museo del lago di Garda. La manifestazione è nata per ricordare la consuetudine dei pescatori di fermarsi a cucinare le sardelle appena pescate, tradizione che i visitatori sono chiamati a far perdurare.

 

AGOSTO

Aperitivo sotto le stelle - Bardolino


L’Aperitivo Sotto le Stelle a Bardolino è un grande evento con musica, artisti di strada, balli latini e sfiziosi aperitivi. L’evento propone un’offerta di spettacoli musicali, intrattenimento, fuochi d’artificio, danze caraibiche e buskers che daranno vita a numeri di giocoleria e trampoleria. Un’occasione unica per degustare il meglio delle produzioni tipiche della zona con i migliori vini ed eccellenti piatti locali. Gli ingressi sono limitati, è consigliabile acquistare il biglietto con anticipo.

 

SETTEMBRE

Antica Sagra degli Osei - Cisano di Bardolino


Il meglio della tradizione enogastronomica locale, spettacoli pomeridiani e serali, i migliori chioccolatori nazionali (fischiatori che imitano il verso degli uccelli), il mercato di articoli venatori, le migliori orchestre di liscio. Tutto questo e molto altro lo troverete alla "Sagra dei Osei" di Cisano.

 

SETTEMBRE

Tortellini e dintorni - Valeggio sul Mincio


Uno scenario naturale ai piedi delle colline, tra le valli del fiume Mincio ed il borgo medievale di Borghetto attende i visitatori per conoscere e gustare i vini e i piatti più prelibati che Valeggio sul Mincio offre.
"Tortellini e Dintorni" prevede la possibilità di scegliere tra due percorsi (blu o rosso), una mappa della manifestazione ed un bicchiere degustazione con busta. Le serate di Tortellini e Dintorni sono animate da concerti di musica dal vivo, è presente una sezione dedicata all’editoria con pubblicazioni e riviste dedicate all’enogastronomia, alle ricette di cucina e allo style food. Per scoprire le bellezze, il patrimonio naturale e storico di Valeggio, c’è la possibilità di partecipare a visite guidate.

 

SETTEMBRE / OTTOBRE

Festa dell’Uva e del Vino - Bardolino


Musica, spettacoli, degustazioni, enogastronomia e intrattenimenti coinvolgeranno tutto il paese, la Festa dell’Uva e del Vino Bardolino è un appuntamento da non perdere con decine di appuntamenti dedicati.
Il Bardolino, vino simbolo di questo territorio è il protagonista in tutte le sue varianti: dal Classico al Superiore fino al Chiaretto. Il lungolago e le vie del centro storico sono animate da un ricco calendario di eventi a cui prenderanno parte decine di migliaia di visitatori.
Emblema della Festa è la tradizionale grande botte posizionata in Piazza Catullo, di altezza 6 metri e larghezza 4, punto di distribuzione del succo d’uva.

 

OTTOBRE

I giorni del miele - Lazise


"I giorni del Miele" rappresentano la più grande vetrina dei mieli italiani ed un’occasione per conoscere l’universo che ruota intorno ai derivati del miele, alle attrezzature, al materiale apistico e all’editoria di settore. Un appuntamento fondamentale anche per professionisti del settore, enti, istituzioni, centri ricerca, associazioni di categoria, studiosi e ricercatori, per verificare le evoluzioni e lo "stato dell’arte" dell’apicoltura italiana ed europea.
In un’area espositiva di ben 2.400 m2 i visitatori possono trovare miele, pappa reale, propoli, macchine e le attrezzature tecniche più innovative per l’allevamento delle api, per la lavorazione e la trasformazione dei prodotti per l’apicoltura.
Si tengono inoltre due concorsi dedicati al miele ed alla produzione dei migliori nettari d’ape sia a livello nazionale che regionale: "L’ape d’Oro" per la produzione nazionale e "L’Ape Serenissima" per la produzione regionale del Veneto.
I migliori sono premiati con attestati di qualità, un vero e proprio biglietto da visita per il mercato ed una garanzia ulteriore per le industrie dolciarie che acquistano i prodotti dell’apicoltura.

 

NOVEMBRE 

Festa del vino Novello - Bardolino


Tradizione, cultura ed enogastronomia, si intrecciano a Bardolino con i colori e i sapori dell’autunno in occasione della Festa del Novello che propone in anteprima il Novello Bardolino, rosso fresco e giovane in abbinamento all’altro prodotto tipico autunnale, le castagne. In contemporanea sono presente un mercatino della gastronomia e dell’artigianato con specialità e prodotti unici.

N.B: I sopracitati periodi possono essere soggetti a variazioni.