Lago di Garda
Trova il miglior prezzo

Lago di Garda, viaggio al centro della meraviglia.


Un prodigioso intreccio di arte, natura, storia e tradizione.

Il lago di Garda, il più grande d'Italia, racchiude un immenso patrimonio di bellezze naturali, arte e architettura, eccellenze enogastronomiche e rappresenta un punto di riferimento per le innumerevoli attività offerte dal suo territorio.
La Riviera degli Olivi, le pendici del Monte Baldo, il fascino delle coste, le acque verdi smeraldo e la suggestione delle colline vi accompagneranno in questo territorio unico e imperdibile.
La ricchezza storica e culturale, testimone di un illustre passato, vi sorprenderà per l'eleganza e l'armonia con il paesaggio circostante. Il clima mite e i colori tenui saranno la scenografia ideale per una vacanza che vi rimarrà negli occhi e nel cuore per sempre.
La sintonia perfetta tra natura e cultura è il tratto caratteristico del territorio gardesano: dai piccoli borghi intrisi di storia affacciati sulle coste, alle lunghe spiagge dove immergersi nell'acqua cristallina per un bagno rinfrescante.
Le passeggiate lungolago, circondati da colorate aiuole e i dolci sentieri sulle colline immersi nei vigneti, vi toglieranno il fiato.
Tra muri e ringhiere, la bouganville, con i suoi fiori viola, è tra le piante rampicanti più belle che caratterizzano i borghi del lago di Garda. Il clima tipicamente mediterraneo rende unica questa area che vanta un singolare primato: è la zona di coltivazione di ulivi e limoni più settentrionale d'Europa. Le limonaie disegnano il paesaggio nei caratteristici giardini terrazzati in cui crescono anche l'arancio, il mandarino e il cedro.
La Riviera degli Olivi, sulla sponda veronese, custodisce oltre duecento varietà di ulivo, introdotte anticamente dai Romani.
Alle spalle del lago, dall'alto dei suoi oltre 2.200 metri, il Monte Baldo, anche detto "Giardino d'Europa" per le innumerevoli specie endemiche presenti, caratterizza il paesaggio con il suo inconfondibile profilo: un vero paradiso per escursionisti e amanti delle attività all'aria aperta.
Durante i vostri soggiorni non mancheranno le occasioni per fare piacevoli incontri: anatre selvatiche, svassi dal piumaggio variopinto, aggraziati cigni custodi delle acque e innumerevoli specie ittiche che popolano il lago.
Sulle colline potrete scorgere volpi e tassi, che popolano da sempre questo territorio, senza dimenticare i morbidi alpaca in cima al Monte Baldo.
E la sera, quando il sole cala e si accendono le luci sulle coste, il lago di Garda si trasforma in un quadro scintillante e ricco di suggestione.
Seduti su una terrazza o passeggiando lungo le rive, questa magica atmosfera vi avvolgerà regalandovi emozioni incancellabili.
Un territorio da vivere ma anche da gustare. Il Garda non è solo lago: oltre alle spiagge e ai magnifici paesaggi questa zona vi conquisterà con la squisita tradizione enogastronomica. La qualità delle produzioni locali ha favorito lo sviluppo di una grande varietà di prodotti, dai delicati piatti di pesce ai forti sapori di montagna. Il pesce d'acqua dolce, i vini (bianchi, rossi e rosati) e l'olio extravergine D.O.P. sono i prodotti tipici del lago di Garda, ma non mancano gli agrumi, il miele e le pesche.
Senza dimenticare il tartufo del Baldo, i formaggi di malga, l'asparago bianco di Rivoli e il marrone D.O.P. di San Zeno di Montagna. Il vino del Garda rappresenta l'emblema di una regione che da decenni vanta una produzione vinicola affermata e riconosciuta a livello internazionale. Dal Custoza al Bardolino, dal Valpolicella all'Amarone, gli elementi peculiari ed unici del territorio si distinguono ad ogni sorso, regalandovi raffinate suggestioni.