Museo Nicolis

Il prestigioso museo Nicolis dell'Auto, della Tecnica e della Meccanica si trova a Villafranca di Verona, a 7 minuti dall’aeroporto e a 15 minuti dal Lago di Garda ed è l’ideale per tutti gli appassionati ed i curiosi del settore automobilistico.
È stato creato da Luciano Nicolis grazie alla sua grande passione per il collezionismo, la tecnica e la meccanica. Il museo è nato per raccontare e valorizzare, attraverso i suoi pezzi rarissimi, la cultura e la storia del nostro Paese ed, in particolare, l’evoluzione dei mezzi di trasporto.

La struttura è moderna ed ospita la bellezza di 8 collezioni di oggetti unici: circa 200 auto d’epoca, 100 moto, 110 biciclette, 100 strumenti musicali, 500 macchine fotografiche, 100 macchine da scrivere, piccoli velivoli e una collezione di volanti di Formula 1. Potrete anche ammirare una serie di preziosi accessori da viaggio "vintage".

Il museo Nicolis è fondato su obiettivi di crescita e innovazione ed è uno straordinario contenitore di storia ed emozioni. Moltissimi sono gli eventi e le manifestazioni che vengono organizzati ogni anno all’interno del museo, dove potrete usufruire anche di spazi congressuali, un archivio storico, una sezione didattica, un vintage store ed un bookshop dedicato al mondo dei motori.

Il museo è accessibile a tutti dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle 18:00, potrete parcheggiare gratuitamente in uno dei due parcheggi che trovate all’ingresso del museo.
Il prezzo del biglietto intero è di €10, mentre il ridotto costa €8. Sono previste ulteriori riduzioni per bambini, scuole e gruppi. Per maggiori informazioni è consigliabile visitare direttamente il sito del Museo Nicolis.

- Novità  2018
 

Exhibition "Passione Volante"


Il volante come emblema di tecnologia e design ma anche simbolo della "bellezza della velocità" in pista e sulla strada. Fino al 31 dicembre il Museo Nicolis ospita Passione Volante, una mostra unica dedicata all’eccellenza della "guida" e che vede il volante come protagonista. La mostra ha come obiettivo la scoperta dell’inedita collezione di volanti:
si tratta di più di 100 pezzi, originali ed autografati da famosi piloti, inoltre si possono ammirare altri 30 volanti sport e gran turismo, nonché alcune monoposto che hanno segnato la storia della F1.